Azienda Beato de Tschiderer
Homepage > Ammissione >
Ricerca
spaziatore1


Homepage
L'Azienda
Logopedia
Audiologia

spaziatore2


Presentazione RSA Soggiorno Anziani
Come arrivare
Contatti

spaziatore3


Descrizione della struttura
Ammissione
Accoglienza
Retta di degenza
La giornata tipo dell'ospite

spaziatore4


Servizi di assistenza
Servizi alla persona
Servizi residenziali
Servizi amministrativi

spaziatore5
Powered by Be@Work


In RSA sono ammesse persone anziane ed adulte non autosufficienti, di ambo i sessi, residenti nel Comune di Trento con il quale l'Azienda ha sottoscritto specifica convenzione.

La richiesta di accesso deve essere attivata dal Medico di base o dall'Assistente sociale o dal Primario di un reparto Ospedaliero ed inoltrata dai Familiari all'Unità di Valutazione Multidisciplinare (detta UVM).
L'UVM valuta il profilo sanitario e sociale della persona e ne dichiara l'ammissibilità o meno in RSA.
Determinata l'ammissione del richiedente in RSA, il Comune di Trento - Servizio Casa e Residenze Protette -  invita il medesimo a mettersi in contatto con l'RSA.

L'Azienda in ottemperanza al proprio Statuto, riserva posti letto per Ospiti anziani audiolesi della Provincia assicurando agli stessi la precedenza nell'ammissione.

 

spaziatore6


A.P.S.P. "Beato de Tschiderer"


Con decorrenza dal 1 gennaio 2008, nel rispetto delle disposizioni contenute nella LR n.7 di data 21 settembre 2005, l'Istituto è stato trasformato in

Azienda pubblica di servizi alla persona "Beato de Tschiderer"
già "Istituto Arcivescovile per Sordi"

 

spaziatore7